Servizi finanziari e legali

Procedura della riscossione dei crediti


L'iter del recupero crediti stragiudiziale segue precise fasi prestabilite, in modo da offrire da subito trasparenza ed efficienza sia al debitore che soprattutto al creditore. La prima fase quella cosiddetta preliminare di individuazione del credito oltre che di identificazione del debitore. Non sempre infatti i dati sono chiari e completi, ragion per cui non si pu passare ad una diretta riscossione senza prima aver affrontato con dovizia ed attenzione la fase di rintracciabilit delle informazioni essenziali. Per prima cosa quindi viene controllata il titolo del credito e successivamente i dati anagrafici del debitore. L'informazione pi importante poi quella del domicilio del debitore, in quanto fondamentale per le comunicazioni oltre che per gli obblighi previsti dalla legge. Solo con questi dati infatti si potr concludere in tempi contenuti l'iter previsto.

Una volta ottenuti tutti i documenti necessari, la Cosmos Recupero Crediti Italia procede con il primo tentativo di riscossione presso il debitore. Questa fase spesso sufficiente per la conclusione della procedura, in quanto si riesce immediatamente a ricevere il credito gi liquido ed esigibile. In tal modo la procedura conclusa con successo in tempi ristretti e tutte le parti potranno dirsi soddisfatte.

Se il debitore dopo il primo tentativo di riscossione non adempie spontaneamente alla prestazione obbligatoria, allora si proceder con la messa in mora. Quando si parla di mora, si intende il ritardo del debitore inadempiente che comporta la riscossione di interessi ulteriori in capo al creditore e il passaggio del rischio di insolvenza per l'intero a carico del debitore. La mora serve in pratica ad attuare un provvedimento di carattere pubblicistico, solitamente per iscritto e per mezzo epistolare, con cui si esteriorizza la posizione del debitore. Ci vale a dire che la posizione di inadempienza del debitore viene resa nota ed ufficializzata, sollecitando ancora una volta il debitore ad adempiere al pagamento del suo debito.

Successivamente, se il debitore ancora inadempiente, si cercher di imporre il pagamento con tecniche di negoziazione e di psicologia applicata. Si tratta di metodi comprovati da anni e anni di esperienza con cui incitare il debitore ad adempiere spontaneamente al proprio debito. Queste fasi di ulteriore sollecito possono poi essere effettuate sia per mezzo di posta, ma spesso anche con telefonate dirette alla persona del debitore. Tali metodi sono ritenuti altamente efficiente oltre che pi persuasivi nei confronti del debitore. La Cosmos Recupero Crediti Italia, da anni applica tale iter con rispetto non solo della figura del creditore ma anche del debitore, in modo da evitare metodi amorali o lesivi dell'emotivit del debitore. Inoltre da anni effettua con successo moltissimi iter di riscossione stragiudiziale con ottimi risultati.
Una volta incassata la somma il creditore ricever un prospetto dettagliato della procedura e della somma incassata, comprensiva dell'indicazione degli interessi pattuiti oltre al compenso per l'intermediario. Inoltre, in caso di insuccesso della procedura di riscossione diretta, il cliente creditore ricever anche istruzioni e consigli preziosissimi per l'eventuale riscossione giudiziaria, solitamente per mezzo di procedura esecutiva sulle somme o i beni del debitore.