Stampa, carta, industria grafica

3D Studio MAX il software per le animazioni e i rendering


3D Studio Max un software ideato dalla divisione Media&Entertaiment dell'Autodesk. Si tratta di un programma di grafica vettoriale tridimensionale e di animazione.

Caratteristiche

3D Studio Max uno dei software di animazione pi utilizzato in campo professionale. Il suo successo deriva dalle sue incredibili capacit di editing basate su una fitta architettura di plugin.

Tra le sue funzioni pi avanzate si ricordano una serie di texture all'avanguardia. Basti pensare al renderizzatore built-in normal map, oggigiorno molto adoperato nella progettazione di videogiochi.

Dalla versione 6.0 stato immesso anche uno dei migliori sistemi di rendering ovvero Mental Ray. 3D Studio Max consente di utilizzare anche sofisticati sistemi di illuminazione quali Light Tracer e Radiosity.

Le simulazioni dinamiche appaiono estremamente realistiche grazie all'apporto di Havok Reactor. Il software prevedere sette tipologie di modellazione: NURMS, modellazione con primitive, NURBS, surface tool, modellazioni con mesh, con poligoni o ancora con patch.

NURMS

Tra le modellazioni pi interessanti di 3D Studio MAX risulta essere di sicuro la NURMS. Si tratta di un'implementazione della modellazione con cui si suddivide una superficie. Affiancandola alla NURBS, permette di progettare e supportare modelli con numerosi poligoni.

Nello specifico una volta realizzato il modello col poligono pu essere applicato un comando di meshsmooth. In questi ogni bordo associato ed ogni vertice ha un peso specifico.

Questi modelli sono per inutilizzabili in produzione essendo privi di qualsivoglia informazione geometrica. A differenza della modellazione tramite spline, la NURMS si rivela pi semplice ed eseguibile anche da persone meno esperte.

E fornisce agli esperti comunque buoni livelli di scalabilit e possibilit di controllo. NURMS sta per Non Uniformal Rational MeshSmooth.

NURBS

NURBS sta ad indicare Non Uniformal Rational B-Spline. La sua traduzione "Splines razionali non uniformi definite da una base". Si tratta di un insieme di curve geometriche.

Vengono utilizzate per realizzare in computer grafica superfici e grafiche. Per creare figure geometriche accurate questi sistema usa rappresentazioni matematiche.

Le varie modellazioni

Una modellazione in 3D Studio MAX pu essere associata all'uso di poligoni. Questo strumento viene scelto ancora oggi dai principali sviluppatori di videogiochi. Si parte da una primitiva e la si converte in adeguati poligoni. Per farlo si adoperano diverse tecniche fra cui lo smusso, il taglio delle facce, l'estrusione e il taglio dei vertici.

Facendo collassare i vertici possibile unire pi poligoni. In questo modo si da unit alla superficie che si va a creare. Il controllo su ogni poligono nel mondo dei videogames fonte di ottimizzazione.

Un altro tipo di modellazione consente di trasformare l'oggetto in una Mesh modificabile. Altrimenti anche disponibile una patch per materiale organico. La modellazione organica invece prevede la suddivisione delle superfici.

Film e videogiochi

Come gi stato in parte anticipato 3D Studio MAX stato usato da importanti sviluppatori e registi nella fase di realizzazione di celebri videogiochi e pellicole cinematografiche. Fra queste si ricorda X Men e Jurassic Park. Insomma un buon corso 3D Studio MAX potrebbe risultare utile.

Le prerogative di questo software

  1. -Usato in campo professionale
  2. -Uso di texture all'avanguardia
  3. -Uso di numerose ed utili modellazioni