Termotecnica e servizi ecologici

Che fare se la caldaia non si accende


Un problema che si verifica a volte, e che pu creare una situazione spiacevole che non si sa come risolvere, quello della caldaia che non si accende.

Quali sono le cause di questo inconveniente e come si pu risolvere? Talvolta possibile risalire allorigine del problema e risolverlo da soli, altre volte questo invece non possibile, e per questo motivo bene conoscere fonti e risorse dove reperire personale e assistenza che possa intervenire immediatamente. Per approfondimenti vi invitiamo a cliccare e visitare il sito ufficiale che si occupa di manutenzione e assistenza caldaie.

Premesso che contattare un tecnico riduca i tempi di attesa e agevoli tutto riducendo anche il carico di stress relativo, per chi voglia invece cimentarsi da soli, ecco dove cercare la causa del problema e la possibile soluzione, se la caldaia non si accende.

Prima cosa dovete dare un occhio al bruciatore, che il luogo fisico in cui vengono miscelati aria e combustibile. Se il bruciatore non si accende lintera caldaia non funziona.

Le cause di questo potrebbero essere la mancanza dicorrente elettrica per un interruttoregenerale spento, per un fusibile interrotto che va sostituito; per lapressione dellacquatroppo bassa, e che va perci aumentata seguendo le istruzioni del libretto. Oppure altre cause possono risiedere nei condotti di scarico dei fumi o di aspirazione, e anche in questo caso bisogna attenersi alle indicazioni del libretto. Potrebbe verificarsi la condizioni per cui i condotti di scarico vengano ostruiti e non favoriscano un'espulsione appropriata dei gas, causando il blocco di sicurezza da parte della centralina della caldaia.

Se notate una frequenza assidua nel manifestarsi di questo ed altri problemi, contemplate lipotesi di acquistare un altro impianto di riscaldamento. Avere una caldaia funzionante ed in regola con le normative che vigono in materia di sicurezza e rispetto per lambiente comporta anche altri vantaggi che si traducono in un abbattimento dei costi a lungo raggio.