Arredi e prodotti per la casa

Come scegliere il materasso perfetto


Il riposo notturno fondamentale per iniziare la nuova giornata con il piede giusto e sapere come scegliere il materasso pu essere di aiuto per ottenere un sonno di elevata qualit.

Il livello di benessere personale percepito dipende da numerosi fattori. Uno di questi fattori proprio il riposo notturno: durante la notte ci si ricarica per essere pronti ad affrontare tutti gli impegni quotidiani con il massimo dellenergia e dellentusiasmo.

Ore di sonno ridotte o un sonno di bassa qualit possono essere alla base di stanchezza diurna, difficolt di concentrazione, riduzione delle abilit cognitive, stress, alterazioni dellumore e numerosi altri fenomeni. Tutto questo fa comprendere limportanza di riposare bene.

Per dormire bene un passo essenziale avere un buon materasso, ecco perch risulta utile sapere come scegliere il materasso perfetto per le proprie esigenze.

Il primo consiglio che possiamo darvi di fare riferimento a degli esperti del settore, che si occupino della vendita solo di materassi di qualit. Il nostro consiglio nello specifico di rivolgersi ai materassi Tammy, molto apprezzati dai clienti Italiani ed internazionali per la loro qualit e per la loro capacit di garantire un riposo perfetto.

Assodato che per dormire bene serva un materasso di qualit, bisogna anche capire quali sono le caratteristiche che questo stesso materasso deve possedere. Partiamo dicendo che esso deve essere in grado di sostenere il corpo al meglio.

Quando ci si stende per dormire ci sono dei punti del corpo che tendono ad esercitare una pressione maggiore sul materasso. Una delle funzioni del materasso quella di sostenere il corpo, esercitando un sostegno particolare proprio nelle zone che esercitano una pressione maggiore, ad esempio le caviglie, le spalle, i glutei e la testa.

Per ottenere un valido sostegno consigliabile decidere di acquistare un materasso ergonomico. Questa scelta deriva dallosservazione che un materasso troppo morbido non sarebbe in grado di offrire un sostegno adeguato, mentre un materasso troppo duro andrebbe a sollecitare in modo eccessivo queste zone di pressione maggiore.

A coloro che soffrono di mal di schiena consigliamo di testare anche dei materassi che siano leggermente pi rigidi, senza rivolgersi per a dei materassi eccessivamente duri. E stata condotta in Spagna una ricerca proprio per capire quale fosse la durezza del materasso migliore per quelli che hanno dolore alla schiena e si visto che la durezza apprezzata stata in media di 5,6 su un massimo di 10.

Ma come si fa a capire quando arrivato il momento di cambiare il proprio materasso? Questa una domanda molto frequente, perch se quando ci si trasferisce lacquisto del materasso viene visto come un passaggio fondamentale, quando invece si ha gi un materasso non si pensa che questo potrebbe necessitare di essere sostituito.

Nel corso degli anni il nostro corpo muta e con esso cambiano anche le nostre esigenze. Il materasso che ha sempre garantito un riposo perfetto potrebbe quindi non essere pi in grado di svolgere al meglio il suo compito, trovandosi costretto a lasciare il posto ad un nuovo materasso di qualit.

Un semplice metodo per capire se il materasso andrebbe sostituito o meno vedere come ci si sente quando ci si sveglia al mattino. Se ogni mattina o molte mattine alla settimana ci si sveglia con un leggero mal di schiena, che tende poi a scomparire nel giro di una trentina di minuti, significa che il materasso non riesce pi a soddisfare le esigenze di riposo e che sarebbe utile iniziare ad informarsi per lacquisto di un nuovo materasso.

Lacquisto del materasso un passaggio fondamentale per il benessere del proprio corpo e per la qualit della propria vita. Avere in mente come scegliere il materasso pu tornare molto utile quando si effettua una ricerca per scovare il materasso ideale.