Servizi per le aziende

La difesa delle piccole e medie imprese


I titolari di piccole e medie imprese, in crescente numero e sempre pi diffuse sul territorio della nostra penisola, hanno tutto linteresse e il diritto di tutelare la loro attivit. A tal proposito esistono molte organizzazioni pronte proprio a rappresentare a livello giuridico queste figure professionali e a creare una sorta di fusione tra tutte le categorie lavorative legate allimpresa.

Associazioni per i diritti dei lavoratori

Oltre alla presenza dei molti sindacati, che operano da sempre per difendere gli interessi delle categorie dei lavoratori che si sono iscritti ad essi, si sono sviluppate, successivamente, delle associazioni specifiche che riuniscono i lavoratori di un determinato settore. Esiste, ad esempio, la Confcommercio, per i commercianti, la Confindustria per le industrie, la Confartigianato, per gli artigiani e, infine, la Confesercenti, ovvero la Confederazione degli Esercenti. Vediamo dunque nello specifico le attivit legate al settore degli Esercenti.

Le attivit della Confesercenti

La Confesercenti unassociazione che riunisce e fa le veci di tutte le piccole e medie imprese legate al mondo del commercio. Nello specifico rappresenta circa 352.666 imprese del commercio, turismo, servizi, dellartigianato e delle Pmi dellindustria. Le singole imprese, poi, aderiscono alle federazioni di categoria presenti in Italia, con 120 sedi provinciali, 20 regionali e 1000 sedi comunali. Attualmente la Confesercenti suddivisa in 75 associazioni di categoria e 21 federazioni regionali.

Lo scopo della societ Confesercenti quello di contribuire ad attuare una crescita economica e uno sviluppo concreto delle societ commericiali che vi sono iscritte, contribuendo a guidarle, in un certo senso, anche per quanto riguarda le gare dappalto Roma. La Confesercenti nasce con lo scopo, inoltre, di avvalersi di un carattere di natura collaborativo con le varie istituzioni italiane ed europee, nonch con le maggiori strutture economiche, culturali ed umanitarie.

La Confederazione degli Esercenti fa inoltre parte dellUeapme, unorganizzazione internazionale il cui scopo contribuire a sostenere gli interessi degli artigiani e delle piccole e medie imprese allinterno dellUnione Europea. Infine bene sapere che la Confederazione degli Esercenti nata a Roma nel 1971 dallunione di quattro categorie professionali ben specifiche: commercio ambulante (ANVAD), distributori di carburante (FAIB), commercio in sede fissa (UNCIC), agenti di commercio (FIARC).