Materiali e forniture per l'edilizia

Consigli per una corretta applicazione dello smalto semipermanente


Avere delle unghie sempre belle e curate uno dei desideri principali di tantissime donne al giorno d'oggi. Le mani infatti sono un vero e proprio biglietto da visita e raccontano tanto di una persona.

Perci, se esse appaiono trascurate e in disordine, possono dare l'idea di noncuranza e negligenza. L'applicazione dello smalto dunque il primo passaggio che si deve compiere se si vogliono avere le mani e le unghie in ordine. In commercio ne esistono davvero di tutti i tipi, da quelli pi classici a quelli invece pi particolari. Tuttavia il pi delle volte la tenuta dello smalto piuttosto breve e non supera i tre giorni. Per ovviare a questo problema dunque possibile procedere all'applicazione dello smalto semipermanente.

Si tratta essenzialmente di uno smalto in gel che non ha nulla a che vedere con la ricostruzione ma che non pu essere neanche paragonato ad uno smalto classico. Se applicato nel modo corretto infatti, lo smalto semipermanente pu durare fino ad un mese. Questo trattamento generalmente deve essere eseguito da un'estetista esperta in quanto necessita di alcuni passaggi fondamentali che devono essere eseguiti con attenzione se non si vuole rischiare di rovinare le unghie oppure di non avere l'effetto desiderato.

Tuttavia se si ha un p di familiarit con questo campo possibile anche applicare lo smalto semipermanente da soli a casa. Per farlo bisogna innanzitutto procurarsi una lampada a raggi UV in quanto si tratta di uno smalto fotoindurente. Dopodich, prima di iniziare con la stesura dello smalto, necessario sicuramente eseguire una manicure accurata sulle proprie unghie. Pertanto devono essere eliminate tutte le pellicine e le cuticole e bisogna accorciare le unghie utilizzando una semplice limetta.

A questo punto si pu opacizzare l'unghia e stendere un leggero strato di smalto trasparente. Quest'ultimo andr a costituire la base che protegger le unghie dalla successiva applicazione del gel. In seguito possibile inserire le mani nella lampada UV ed attendere diversi secondi affinch il prodotto risulti completamente asciutto. Fatto ci si pu stendere lo smalto in gel del proprio colore preferito ed aspettare che si asciughi bene sotto la lampada UV. Nel caso fosse necessario possibile stendere una seconda passata in modo tale da avere un colore pi pieno e brillante. In ultimo bisogna applicare il top coat, ovvero il prodotto che andr a sigillare il tutto. Se si vuole ottenere un risultato ottimale e fare in modo che lo smalto duri il pi a lungo possibile consigliabile sgrassare le unghie utilizzando un prodotto specifico oppure un semplice olio per cuticole.